Mezzelune ai ceci e rosmarino con crema di zucca e tartufo

DSC09297.JPG?w=640Pochissimi giorni a Natale e come tutti gli anni arrivo in questo periodo con l’acqua alla gola. Per fortuna tra tutti gli impegni c’è anche occasione di incontrare cari amici e stare un po’ in famiglia.

Prima della partenza (eh sì, anche quest’anno scappiamo in giro per il mondo!) però mi ero ripromessa di condividere con voi due ricette perfette per queste festività. La prima è questa, un primo che ci riporta alla terra: i ceci, la zucca, il tartufo..

Sicuramente farete un figurone, purchè gli ingredienti siano di qualità. Io ho scelto una farina di grano antico che con il suo sapore particolare si sposa benissimo con dei ceci biodinamici che mi sono stati regalati e che una volta cotti si scioglievano in bocca!
La zucca l’ho scelta perchè, come il ripieno delle mezzelune, si sposa divinamente con il rosmarino, e il tartufo da il suo inconfondibile tocco raffinato.

Se volete potete preparare le mezzelune in anticipo e conservarle in freezer, avendo l’accortezza di tuffarle (ancora congelate) in tanta acqua bollente in modo che non blocchino il bollore in maniera eccessiva.

Siete curiosi di sapere dove scapperemo quest’anno?

Beh, dopo tanti anni che Elena ci invitava ad andarla a trovare abbiamo deciso che era giunta l’ora di scoprire la Tanzania (e l’Africa visto che non ci siamo mai stati)!
Se volete sapere di cosa si occupa questa mia carissima amica, vi consiglio di leggere questo post.

Conto di condividere con voi nei prossimi giorni la ricetta di un dolce tradizionale delle mie parti rivisitato in chiave veg. Quindi.. alla prossima ricetta!

Mezzelune ai ceci e rosmarino
con crema di zucca e tartufo

Ingredienti:

200 gr di farina di Timilia
una presa di sale
100 gr di acqua tiepida
2 tazze di ceci cotti
un rametto di rosmarino
un cucchiaio di olio evo
pepe nero q.b.

per il condimento:

mezza zucca delica
uno scalogno
un rametto di rosmarino
un cucchiaio di olio evo
brodo vegetale q.b.

per completare:

un piccolo tartufo nero
4 cucchiai di olio evo
un rametto di rosmarino

Impastare la farina di Timilia con l’acqua e la presa di sale e lasciar riposare il composto mentre si prepara il ripieno.

Frullare i ceci (se necessario aggiungendo poca acqua) fino ad ottenere una crema morbida. Insaporire poi con un trito di rosmarino, un cucchiaio d’olio e pepe nero a piacere.

Stendere la pasta in una sfoglia di un millimetro di spessore e formare le mezzelune farcendole con la crema di ceci e sigillando bene i bordi.

Per la crema di zucca stufare lo scalogno tritato, aggiungere poi la zucca a cubetti e il rametto di rosmarino e rigirare per qualche minuto. Versare poi mezzo bicchiere di brodo vegetale, coprire e lasciar stufare aggiungendo, se necessario, altro brodo. Scartare il rametto di rosmarino e frullare la zucca a crema.

Tagliare il tartufo a striscioline sottili e lasciarlo rinvenire in acqua tiepida per 15 minuti. Unire il tartufo ai 4 cucchiai di olio e scaldare senza farlo soffriggere.

Cuocere le mezzelune in abbondante acqua salata.

Comporre il piatto versando la crema di zucca, le mezzelune, e decorando con il tartufo, il suo olio aromatizzato e qualche rametto di rosmarino fresco.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in autoproduzione, pasta fresca, piatti unici, primi, vegan e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Mezzelune ai ceci e rosmarino con crema di zucca e tartufo

  1. RicetteVegolose ha detto:

    Che piatto meraviglioso, una vera sinfonia di sapori! Buon viaggio e buone feste 🙂

  2. Astrid ha detto:

    Tutti i miei ingredienti preferiti in un’unica ricetta…fantastica!

  3. Pingback: Zelten, la mia versione | la tana del riccio

  4. zenzera ha detto:

    magnifico piatto!!! gnam!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...