Galette di grano saraceno con verza, porri e crema di anacardi

gallettes di grano saraceno

Rientrata nella tana!

La Repubblica Dominicana non è stata come me l’aspettavo, nel bene e nel male, ma ora non riesco a raccontarvi il nostro viaggio; se mi avete seguita su Instagram qualcosa avrete già visto.
Sicuramente per me non è stata la meta ideale in quanto a cibo: era “inverno” (con un’ottima massima di 28 gradi) e quindi la frutta scarseggiava e la base alimentare è costituita dal pollo fritto! Nonostante questo sono qui, e quindi di fame non sono morta.. mi sono nutrita di panini (con pane alla McD..ld) con capuccio e pomodoro e di riso, quando mi andava bene con un po’ di fagioli.

Capite che sono tornata un po’ scombussolata e così ho pensato di lanciarmi in questa cosa del #superdetoxchallenge2018 di Emanuela Carosi – La Rapa Cruda nella speranza che mi aiuti a rimettermi in sesto.
Per il momento non ho notato particolari effetti se non il fatto, decisamente non trascurabile, che al mattino mi alzo ben riposata.

In questi casi però ho due grossi problemi:

  1. faccio davvero fatica a limitarmi nel mangiare e così non finisco quasi mai un pasto con ancora un buchino nello stomaco come si dovrebbe;
  2. dopo un paio di giorni in cui devo capire bene cosa mangiare, mi riesco a inventare dei piatti davvero gustosi con alimenti concessi, ma, proprio per questo, ritorniamo al punto 1. E questo era stato un mio grande problema anche anni fa, quando per una gastrite avevo dovuto evitare tanti alimenti e.. di conseguenza mi si era aperto un mondo di nuove possibilità culinarie!

Queste galette nascono dal voler provare queste “crepes” francesi che sono per tradizione senza glutine e vegane. A Las Galeras avevamo trovato un baretto gestito da ragazze francesi che preparavano queste galette sia inversione dolce che salata. Mi ero riproposta di farle al rientro ed ho colto l’occasione del challenge per farle.
Ecco, di solito non sono farcite così tanto, ma a me piaceva farle belle piene di verdure, voi fate un po’ come preferite.

Ecco.. già con la salsa di anacardi e il matcha latte che mi sono fatta questa mattina chiacchierando con un’amica temo di aver già più che superato la dose giornaliera di frutta secca.. hem..>

Galette di grano saraceno con verze, porri e crema di anacardi

Ingredienti per 2 persone:

100 gr di farina di grano saraceno
una presa di sale
circa 250 gr di acqua
olio evo per ungere la padella

per la farcitura:

un piccolo porro
un quarto di verza
2 cucchiai di olio evo
un pizzico di assafetida
2 prese di sale
peperoncino q.b.

per la crema di anacardi:

50 gr di anacardi
1 cucchiaio di lievito in scaglie
aglio in polvere, pepe rosso, macis (o noce moscata)
un bicchiere di acqua calda
una presa di sale

Per la crema mettere in ammollo gli anacardi preferibilmente qualche ora prima, scolarli e frullarli con gli altri ingredienti fino ad ottenere una salsa morbida. Conservare al caldo.

Affettare sottilmente i porri e rosolarli in un cucchiaio di olio scaldato con l’assafetida. Aggiungere poca acqua calda e il sale e completare la cottura finchè non saranno morbidi.

Affettare anche la verza e rosolarla nell’olio salandola subito in modo che perda un po’ della sua acqua. Coprire e terminare la cottura lasciandola comunque al dente e aggiungendo poca acqua calda se necessario.

Preparare la pastella delle gallettes mescolando la farina con una presa di sale e aggiungendo acqua fino ad ottenere una pastella piuttosto liquida.

Scaldare una padella antiaderente leggermente unta con della carta assorbente e versare un mestolino di pastella facendo girare la padella in modo da coprirne tutto il fondo formando una gallette sottile. Una volta cotto un lato girarla e, mentre cuoce dall’altra parte, farcirla facendo uno strato sottile di porri, uno di crema di anacardi e uno di verze. Completare con un altro po’ di crema e richiudere 4 lati solo parzialmente.
Servire immediatamente.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in autoproduzione, chiacchiere, dal mondo, piatti unici, ricette base, salse sughi condimenti, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Galette di grano saraceno con verza, porri e crema di anacardi

  1. piccolaquaglia ha detto:

    Bella idea questa della Detox Challenge! Ottima ricetta 😀

  2. Daria ha detto:

    Ammiro sempre chi riesce a seguire questi periodi di “dieta”… so già che non ce la farei. Forse quando non avevo 3 birbanti per casa e conseguentemente eventuali avanzi che non voglio buttare da smaltire. Comunque la ricetta è deliziosa detx o no! 😉

    • xcesca ha detto:

      Io sono molto poco costante ma questa volta mi sono detta che una settimana ce la potevo fare (con qualche strappo alla regola 😉). Certo aiuta il fatto che spesso mangio sola, non aiuta il fatto che non sempre ho una pausa pranzo degna di essere chiamata tale..
      Detto questo, le galettes sono assolutamente da provare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...