Polpettone alle molche con mandorle e lenticchie

polpettone alle molche

Hem.. è passato più di un mese dall’ultimo post, e temo ne passerà almeno un altro prima del prossimo. Ma mi volete bene lo stesso vero?

Il problema è che come evoluzione del blog stanno nascendo belle cose che talvolta mi portano lontano dalla rete e più sul territorio. E in parallelo aumenta la mia curiosità, la voglia di imparare cose nuove e di approfondire.

Non so dove mi porterà tutto questo ma so che è un percorso che mi sta dando tanto e che voglio proseguire.

Proprio da questa voglia di approfondire, la settimana scorsa ho frequentato il corso intensivo di 2° livello di Cucina Professionale Vegan presso la scuola di cucina Il Sesto Sapore. Dopo aver frequentato il corso di 1° livello ad aprile scorso, ho avuto la certezza di aver trovato quello che stavo cercando: insegnanti competenti e comunicativi, approfondimenti precisi e professionalizzanti, tante nozioni sulle tecniche in modo da poter poi adattare le ricette alla nostra personale interpretazione.
Certo, il sogno sarebbe poter fare la scuola annuale in modo da potermi impratichire ancora di più, ma per il momento non è fattibile con i miei ritmi di vita e per via della lontananza da casa.

7f3a44_0e0c3e6c142746d59465206684c6e031

Ad ogni modo vi invito a visitare il sito della scuola, e vi anticipo che prossimamente ci saranno belle occasioni anche per chi vorrà degustare la loro cucina ricca di contaminazioni e nuovi sapori.

Dopo tutte queste chiacchiere vi lascio una ricetta che vi potrebbe essere comoda durante queste feste, ricordandovi che potrete prepararla in anticipo e riscaldare il polpettone a fette poco prima di servirlo.

Io ancora una volta sarò al caldo, e se vorrete saperne di più su cosa si trova di buono in Repubblica Dominicana (oltre che sui paesaggi e le emozioni che incontrerò), vi invito a seguirmi su Instagram e su Facebook.

Vi auguro un Natale sereno, semplice, di condivisione.

Polpettone alle molche con mandorle e lenticchie

Ingredienti per 8 persone:

500 gr di lenticchie piccole cotte
60 gr di mandorle
una cipolla bionda
2 cucchiai di molche
un cucchiaino di paprika dolce
pepe nero q.b.
un mazzetto di prezzemolo
un cucchiaio di olio evo
sale alle erbe q.b.
circa 100 gr di pan grattato.

per accompagnare:

2 tazze di salsa di pomodoro dell’orto
uno spicchio d’aglio
2 cucchiai di olio evo

Frullare a farina le mandorle, aggiungere poi nel frullatore la cipolla, le molche e le spezie e continuare a mixare ottenendo una pasta saporita. Frullare sommariamente anche le lenticchie o schiacciarle con i rebbi di una forchetta.

Aggiungere la pasta saporita di mandorle e molche, mescolare e regolare il sapore aggiungendo a gusto sale alle erbe e un cucchiaio di olio evo.

Formare un polpettone grande (o due più piccoli) e spennellarlo d’olio. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti e lasciar stiepidire.

Tagliare il polpettone a fette e se necessario rosolarle leggermente in una padella con un filo d’olio. Servire con la salsa di pomodoro in saporita con olio e aglio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in legumi, secondi, vegan e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Polpettone alle molche con mandorle e lenticchie

  1. elisabettapend ha detto:

    certo che ti vogliamo bene! è bellissimo oltre a vederci qui ogni tanto sapere che stai facendo cose che ti fanno star bene e felice ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...