Raw maki carote e girasole

raw makiPiù di un mese dall’ultimo post!

Pur essendo a metà ottobre le temperature non sono calate un granché e così oggi vi propongo un altra preparazione cruda prima che cominci a fare freddo. Una versione veg fresca e leggera dei classici maki di riso, ottima assaporata magari in giardino gustandoci il sole di mezzogiorno in questo autunno fin troppo clemente.

Questo ultimo mese mi sono dedicata ad alcune cene, una per il Comitato delle Associazioni per la Pace e i Diritti Umani, una per le mie Fra, una per parte della squadra del moroso, ma mi sono presa il tempo anche per preparare dei laboratori programmati per il mese di novembre:

Cucina creativa con scarti e avanzi – 3 novembre
Autoproduzione in cucina – 10 novembre
Cereali, dall’antipasto al dolce – 17 novembre
Legumi, dall’antipasto al dolce – 24 novembre

all’interno delle iniziative proposte dal Comune di Rovereto (TN) per

Università dell’Età Libera

Proprio mentre scrivo queste righe mi dicono dalla regia che tutti i laboratori sono al completo, ma non temete perchè a brevissimo usciranno le proposte per altri tre laboratori nati da una nuova, stimolante collaborazione!

Appena riesco farò un post ad hoc, ma non dimenticate di controllare la sezione Laboratori esperienziali che andrò aggiornando man mano che usciranno le date!

Ora vi lascio la ricetta, semplice, veloce e gustosa!

Raw maki carote e girasole

Ingredienti:

150 gr di carote crude sbucciate
50 gr di semi di girasole
2 cucchiai di acidulato di umeboshi
2 fogli di alga nori
un cetriolo
un avocado
4-5 pomodori secchi
salsa di soia per accompagnare

 

Ammollare i semi di girasole in acqua per 3 ore.

Tritare separatamente le carote e i semi di girasole scolati e sciacquati, unire il tutto in una ciotola e insaporire con l’acidulato di umeboshi.

Tagliare cetrioli, avocado e pomodori secchi a bastoncini.

Stendere su ciascun foglio di alga nori metà del composto di carote e girasole, adagiare al centro una fila di cetrioli, avocado e pomodori secchi e avvolgerli bagnando leggermente il bordo dell’alga per sigillare i maki.

Tagliare ciascun rotolino di alga in 6 maki e disporli su di un piatto servendoli immediatamente accompagnati da una ciotolina con salsa di soia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in antipasti, crudo, dal mondo, finger food, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Raw maki carote e girasole

  1. naturalentamente ha detto:

    Meraviglia! segnata anche questa ricetta! 🙂
    Fortunato chi vive nelle tue zone e può partecipare ai tuoi laboratori.
    Baci,
    Vale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...