Gnocchi di batata viola alla salvia e limone

gnocchi di batata viola

Ok, è proprio giunta l’ora di una nuova ricetta tutta per voi.. che se aspetto un altro po’ viene Natale e non va bene 😉

La prossima settimana partiremo per un trekking.. questa volta stiamo abbastanza in zona ma andremo ad assaporare una delle bellezze che ci offre il mondo: le Dolomiti! I nostri giretti li abbiamo già fatti, ma questa volta attraverseremo tante zone non ancora esplorate con l’Alta Via delle Dolomiti n.1, dal lago di Braies a Belluno.
Quindi ci aspetta ancora una volta lo zaino in spalle (il più leggero possibile, in modo da viaggiare bene e in maniera assenziale), e cuore ed occhi aperti alla bellezza!

Ma prima di partire vi lascio la ricettina della nostra cena di ieri, semplice semplice e buona buona. Non avevo voglia di sapori complicati, poche materie prime di qualità ben valorizzate.

Avevo comprato, incuriosita, una batata viola enorme e ieri finalmente mi è venuta l’idea di come cucinarla. A dir la verità avevo paura che in cottura perdesse il suo bel colore, ma ho scoperto che lasciandola in pezzi grossi cambia colore solo la parte esterna. Se le avete piccoline potete lasciarle con la buccia e cuocerle intere, così il colore sarà ancora più brillante!

Una volta cotta la batata mi sembrava decisamente dolce e così ho pensato di condirla con il sapore deciso della salvia e alleggerirla con l’aroma della scorza di limone. A dir la verità ci avrei aggiunto volentieri anche una zucchina tagliata a cubettini piccoli piccoli, ma il moroso non era tanto in vena di quella.. magari se provate fatemi sapere!

Ad ogni modo già così i sapori si sposano davvero bene e nel dubbio ho fatto il bis. Ecco a voi la ricetta.

Gnocchi di batata viola alla salvia e limone

Ingredienti per circa 4 porzioni:

una batata viola gigante (o 6 piccoline)
farina semintegrale q.b.
una presa di sale

per il condimento:

4 cucchiai di olio evo
un pizzico di assafetida
8 foglie grandi di salvia
la scorza di un limone grande

Tagliare la batata a pezzi grandi e metterla in pentola coprendola d’acqua. Coprire con un coperchio e portare dolcemente ad ebollizione cuocendo finchè non sarà morbida. Passare allo schiacciapatate l’ortaggio ancora caldo ed aspettare che si raffreddi.

Salare le batate schiacciate e gradatamente aggiungere farina fino ad ottenere un panetto morbido ma consistente. Per verificare il giusto quantitativo di farina fare la prova cuocendo uno gnocco per raggiungere la consistenza desiderata.

Formare gli gnocchi sul piano abbondantemente infarinato e rigarli con una forchetta.

In una padella scaldare l’olio, scioglierci l’assafetida e soffriggere per qualche minuto la salvia tagliata a striscioline sottili. Una volta pronta spegnere il fuoco ed aggiungere la scorza di limone grattugiata.

Portare a ebollizione abbondante acqua salata e cuocere gli gnocchi finchè non vengono a galla. Una volta cotti scolarli con una schiumarola e versarli direttamente in padella con il condimento saltando per un paio di minuti.

Servire subito aggiungendo a piacere altra scorza di limone.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in autoproduzione, pasta fresca, primi, ricette base, vegan e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Gnocchi di batata viola alla salvia e limone

  1. Mari ha detto:

    Il mio massimo sforzo culinario con queste temperature è guardare i piatti cucinati da altri 🙂
    La tengo buona per l’autunno!

  2. Daria Voltazza ha detto:

    Deliziosi questi gnocchi! L’alta via che state percorrendo la conosco molto bene: zone bellissime che frequento fin da piccola!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...