Crema di anacardi al limone con marmellata mele, zenzero e rabarbaro “Dal Barba”

dolce barba

La ristorazione sociale mi sta molto a cuore. Nel nostro viaggio in Cambogia mi ha stupito il fatto che ogni cittadina avesse almeno un “ristorante sociale”, o almeno così li chiamo io, cioè una realtà in cui si faceva cucina di qualità ma al contempo si insegnava ai ragazzi di strada un mestiere, o si dava lavoro a persone in una situazione svantaggiata.

Ma non serve andare tanto lontano per trovare realtà così, e vicino a casa c’è un posticino davvero speciale, in cui ci si sente a casa e si è sempre accolti con un sorriso sincero. Sto parlando del ristorante Dal Barba, un progetto della cooperativa sociale La Ruota.

In questi contesti si trovano persone davvero motivate, che ci mettono il cuore in quello che fanno, e di conseguenza anche la qualità del cibo è molto buona. La delicatezza con cui vengono serviti i piatti poi è davvero speciale.

L’ultima volta che ci sono stata, con i miei genitori, ci è stata offerta una marmellata particolare, con mele, zenzero e rabarbaro. Io ho voluto gustarmela in questa ricetta che vi lascio.

Crema di anacardi al limone
con marmellata mela, zenzero e rabarbaro

Ingredienti per 4 bicchierini:

200 gr di anacardi
scorza di un limone
succo di un limone
400 gr di yogurt di soia
6 cucchiai di sciroppo d’agave
marmellata di mele, zenzero e rabarbaro
2 cucchiai di semi di sesamo
un pizzico di zenzero in polvere
una piccola mela profumata

Ammollare gli anacardi per una notte, frullarli poi con la scorza e il succo di limone fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa, aggiungere poi gradatamente, sempre frullando, 4 cucchiai di sciroppo d’agave e lo yogurt di soia.

Distribuire la crema in 4 bicchierini.
In un padellino antiaderente tostare i semi di sesamo facendo attenzione che non brucino, aggiungere poi anche 2 cucchiai di sciroppo d’agave e lo zenzero in polvere e rigirare ancora per due minuti.
Sopra la crema di anacardi versare una cucchiaiata di marmellata e poi i semi di sesamo. Riporre in frigo fino al momento di servire.
Tagliare la mela a fettine sottili e decorare con queste i bicchierini subito prima di servire in modo che non annerisca.
Questa voce è stata pubblicata in chiacchiere, dolci, dolci al cucchiaio, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Crema di anacardi al limone con marmellata mele, zenzero e rabarbaro “Dal Barba”

  1. Mari ha detto:

    Non c’è nulla di più bello per me di “votare col portafoglio”, ovvero scegliere nei nostri gesti quotidiani e non (spesa giornaliera, pranzi e cene fuori, vacanze, relax) di appoggiare le realtà che se lo meritano.🙂 Quando posso e riesco a farlo mi sento sempre molto molto forte.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...