Mezzelune alle molche con ricotta di mandorle e pomodori appassiti

mezzelune molche ricotta e pomodori

Amo le olive, sono quasi dipendente.. e mentre un tempo apprezzavo maggiormente quelle verdi, ora prediligo quelle nere in tutte le loro forme.

Non è stato facile reperire delle molche del lago di Garda, ma una volta trovate (e spazzolato mezzo vasetto semplicemente sul pane o con i cereali) ho voluto preparare una ricetta un po’ più raffinata che le valorizzasse senza però che il loro gusto forte prevalesse eccessivamente sugli altri ingredienti.

E così sono nate queste mezzelune, un piatto che nella tana è sempre apprezzatissimo. Infatti vi consiglio di prepararne una dose doppia e di conservare in freezer quelli che non mangiate subito.

Ora vado a prepararmi una zuppa invece.. l’influenza è venuta a visitarmi in questi giorni..😉

Mezzelune alle molche con ricotta di mandorle e pomodori appassiti

Ingredienti per 4 porzioni:

200 gr di semola di grano duro
1 pizzico di sale integrale
2 cucchiai di molche
90 gr di acqua tiepida

per il ripieno:

una ricottina di mandorle
6-8 pomodori peretta
origano e aglio in polvere q.b.
sale integrale q.b.
2 cucchiai di olio evo

per condire:

pesto vegetale di basilico

Pulire i pomodori, tagliarli a metà e privarli dei semi. Disporli su di una teglia da forno, spolverarli con sale, origano ed aglio in polvere e condirli con l’olio. Lasciarli appassire per un’ora in forno caldo a 160°. Lasciarli poi raffreddare.

Mescolare la semola con il sale, aggiungere le molche e impastare con l’acqua ottenendo un panetto omogeneo.

Stendere la pasta non troppo sottile e ritagliare dei cerchi con uno stampino o un bicchiere. Farcire al centro ogni cerchio con un cucchiaino di ricotta di mandorle e un pezzetto di pomodoro appassito, piegare poi in due formando le mezzelune e sigillando bene i bordi con l’apposito attrezzo o con i rebbi di una forchetta.

Cuocere le mezzelune in abbondante acqua salata e condirle con il pesto al basilico.
Questa voce è stata pubblicata in autoproduzione, pasta fresca, primi, vegan e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Mezzelune alle molche con ricotta di mandorle e pomodori appassiti

  1. veggieriot09 ha detto:

    Quanto ti capisco, anche a me piacciono moltissimo le olive; queste in particolare non le conoscevo ma visto il tuo entusiasmo devo assolutamente mettermi in pari! Queste mezzelune sono bellissime (ma quanto è figo il piatto decorato così?!) e sicuramente dal sapore spettacolare, sento già il gusto delle olive❤

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...