Pasta risottata agli asparagi bianchi

pasta risottata agli asparagi bianchi

È un po’ che manco dal blog, ma questa volta oltre che ai tanti impegni di lavoro dovuti all’avvicinarsi dell’estate, si sono sommati alcune nuove iniziative in cui il blog uscirà dalla tana! 🙂

Il primo appuntamento della stagione calda è stato per il laboratorio MANI IN PASTA di qui vi avevo parlato qualche settimana fa. La location è una favola e i partecipanti si sono dati un gran da fare 🙂 Potete sbirciare un po’ di foto qui (e magari likate BabaruM).

Ora nei ritagli di tempo sto preparando altri due laboratori per la Veg Festa degli Animali che si terrà ad Arco (TN) il prossimo 4 giugno.

VegFestaAnimali

Se siete curiosi sul sito dell’associazione “Lo Stesso Cielo”, o sull’evento facebook, trovate già il programma e un po’ di info sui laboratori che terrò. Il prima possibile pubblicherò un post dedicato.

Oggi però vi voglio parlare del mio pranzo si oggi, ma anche della cena di qualche giorno fa.. insomma, di un piatto che mi sto facendo abbastanza spesso ultimamente perchè goloso, appagante e pronto in un attimo. Inoltre si sporca una sola padella! Cosa volere di più?

L’idea della pasta tostata in origine l’ho presa dalla “pasta e ceci di Paolo” proposta da Alice su KitchenBloodyKitchen qualche annetto fa (lei sì che è avanti! 😉 ). Con l’aggiunta del latte (ho provato sia soia che mandorla) trovo però che il risultato sia più cremoso, il ché è una vera goduria.

Vi lascio alla ricetta, e torno agli eventi in programma!

Pasta risottata agli asparagi bianchi

Ingredienti per 2 persone:

160 gr di spaghetti corti di grano duro integrale
mezzo mazzo di asparagi bianchi sottili
un cucchiaio di olio evo
mezzo bicchiere di latte di soia o di mandorla
un pizzico di aglio in polvere
noce moscata q.b.
brodo vegetale q.b.
pepe rosa appena macinato q.b.

In una padella antiaderente scaldare l’olio con l’aglio ed aggiungere la pasta lasciandola tostare. Nel frattempo pulire gli asparagi e tagliarli a rondelle di 1 cm di spessore.

Aggiungere in padella gli asparagi e rigirare per un paio di minuti, versare poi il latte, la noce moscata e far riprendere il bollore continuando a mescolare finchè il liquido si sarà dimezzato. A questo punto proseguire la cottura aggiungendo la quantità necessaria di brodo vegetale come per un risotto.

Una volta che la pasta sarà pronta versare nei piatti e cospargere con abbondante pepe rosa appena macinato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pasta, primi, vegan e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Pasta risottata agli asparagi bianchi

  1. clibi ha detto:

    La preparo anche io ma non faccio mai tostare la pasta, non riesco ad immaginare il risultato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...