Spinacine di cicerchie

spinacine di cicerchie

Mi avevano regalato delle bellissime cicerchie di Libera Terra e, ricordando i lunghissimi tempi di cottura di quanto avevo preparato una zuppa nella mia pentola di coccio, questa volta ho preferito usare la pentola a pressione (anche perchè, haimè, il coccio non funziona sull’induzione).

Forse però ho esagerato con il tempo di cottura, e una volta aperta la pentola mi sono ritrovata con le cicerchie stracotte. Fantastico, ho subito rimediato una cena slurposissima a base di crema di cicerchie e ditalini (magari prossimamente pubblico anche quella ricetta 🙂 ) ma.. con il resto ho voluto provare anche un nuovo secondo piatto, gustoso e cremoso allo stesso tempo.

Come sempre in questi casi ne ho preparate in quantità di queste spinacine, e le conservo in freezer per pranzi veloci 🙂

Se preferite potete mettere gli spinaci in tutto l’impasto, io in questo caso ho optato per questa soluzione bicolore più di effetto. Ecco a voi un secondo proteico, buonissimo mangiato così o magari usato per imbottire una pita di queste di Carotina abbrustolita (quanto sono buone!) assieme a tante verdurine.

Se volete una versione gluten free infine vi basta utilizzare il pan grattato adatto a celiaci o farina di mais.

spinacine alle cicerchie

Spinacine di cicerchie

Ingredienti:

200 gr di cicerchie
un pezzo di alga kombu
una presa di sale integrale
2 cucchiai di prezzemolo tritato
2 cucchiai di erba cipollina tritata
pepe rosa macinato
4 cucchiai di spinaci cotti
2 pomodori secchi
4 cucchiai di farina di ceci
acqua e pan grattato q.b.
olio evo q.b.

Mettere in ammollo le cicerchie con l’alga kombu per 24 ore sciacquandole almeno 3-4 volte, dopodiché, se non sono decorticate, togliere la pellicina una a una. Risciacquarle, metterle in pentola a pressione coperte da due dita d’acqua e cuocere per 40 minuti dal fischio.

Una volta cotte dovrebbero essere sfatte e l’acqua quasi completamente assorbita. Scolarle dall’acqua in eccesso con l’aiuto di un colino a maglie fitte e mettere a raffreddare in frigo per una notte.

Riprendere l’impasto, salarlo e insaporirlo con erba cipollina, prezzemolo e pepe. Prelevare 1/4 delle cicerchie e frullarle con gli spinaci cotti, le restanti unirle ai pomodori secchi tagliati sottili.

Inspessire entrambi gli impasti con il pan grattato avendo cura di tenere l’impasto verde leggermente più morbido.

Preparare una pastella sciogliendo la farina di ceci in acqua tiepida e mescolando con una forchetta.

Con una cucchiaiata di impasto giallo formare uno strato sottile, coprirlo con un po’ di impasto agli spinaci e poi fare un secondo strato di impasto giallo. Proseguire così fino a terminare gli ingredienti.

Passare le spinacine nella pastella di ceci e impanarle bene.

Cuocerle in forno o in padella con un filo di olio evo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in autoproduzione, legumi, secondi, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Spinacine di cicerchie

  1. Daria ha detto:

    Mmm che piattino delizioso! proverò e farò provare presto alle birbe che son sicura apprezzeranno!

  2. clibi ha detto:

    crocchette, e polpettine di verdura sono gustose, sempre diverse, non mi stancano mai, le tue sono deliziose 🙂

  3. Kore vegana ha detto:

    Le ho fatte modificandole un po’. Se sei d’accordo le aggiungerei al mio blog con il link al tuo e le mie modifiche 😃
    Buonissimissime!

  4. Giovanna de Luca ha detto:

    Non mangiate carne a pasqua!!! E se vi chiedono perchè rispondete così
    https://www.docplanner.it/blog/una-dieta-vegetariana-e-salutare-per-le-donne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...