Riso integrale con ortaggi rossi speziati

riso integrale con ortaggi rossiSono giornate molto intense, ma, forse con l’arrivo del freddo, forse perchè è ricominciata un po’ la routine.. in questi giorni ho tanta voglia di postare qualche ricettina ma ancor di più provare qualcuna delle vostre che arriva per il contest “il buongiorno si vede dal mattino”.

BannerContestColazioniPraticamente grazie a voi potrei vivere di colazioni tre pasti al giorno 🙂 Magari se contribuire un po’ anche per le colazioni salate, non mi si alza troppo il picco glicemico, che d’accordo che non usiamo zuccheri raffinati, ma sempre dolci sono 😉

Da ieri siamo ufficialmente in autunno, e il tempo ce l’ha ricordato benissimo! Fino a due giorni fa andavo al lavoro in sandali, ieri ho tirato fuori la giacca! Sono fiduciosa per il fine settimana, in cui mi aspettano appuntamenti sia di piacere che di lavoro, ma fatto sta che il mio corpo mi sta dando chiari segnali che è ora di ritornare a cibarsi maggiormente di cereali in chicco e legumi e ho addirittura riesumato la pentola a pressione dopo un’estate di cotture brevi se non inesistenti (vedi il cous cous di qualche giorno fa con le zucchine crude). Poi capita solo a me di aver maggiormente voglia di piatti speziati? Mentre in estate prediligo erbe aromatiche appena raccolte nel mio orticello, ora tornano protagoniste, curcuma, peperoncino, pimenton de la vera, noce moscata e via dicendo.

Questa si potrebbe considerare una ricetta di riciclo dal momento che ho utilizzato la parte meno nobile delle coste, ma con quel bel colorino non sono carine? Tagliate sottili sono facilmente digeribili anche da chi non va molto d’accordo con le verdure “col filo” e poi mi piaceva accostarle agli azuki, anch’essi di quel bel rosso vivo che speravo mi potesse scaldare mentre preparavo questa ricetta (nel dubbio ho anche abbondato di peperoncino però 😉 ).

Ora basta chiacchiere, ricetta sia!

Riso integrale con ortaggi rossi speziati

Ingredienti per due porzioni:

2 tazze di riso integrale cotto per assorbimento
un mazzo di coste colorate (o foglie di rapa rossa)
una tazza di azuki cotti
2 cucchiai di olio evo
uno spicchio d’aglio
mezzo cucchiaino di pimenton de la vera (paprika affumicata)
un pizzico di peperoncino piccante in polvere
un cucchiaio di salsa di soia
2 cucchiai di aceto di mele

Lavare le coste colorate, conservare la parte verde per un’altra preparazione e tagliare i gambi a pezzetti piccoli. Sbollentarli in acqua leggermente salata e acidulata con l’aceto di mele. Quando i gambi di coste saranno cotti ma ancora croccanti, scolarli.

In una padella scaldere l’olio con le spezie e l’aglio, aggiungere le coste e gli azuki e lasciar rosolare qualche minuto. Conservare separatamente qualche cucchiaiata di ortaggi, aggiungere poi il riso integrale, rigirare per un paio di minuti, spegnere il fuoco e insaporire con la salsa di soia.

Impiattare il riso con l’aiuto di un coppapasta  e decorare con i restanti ortaggi. A piacere servire caldo o tiepido.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in legumi, piatti unici, primi, riciclo, riso, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Riso integrale con ortaggi rossi speziati

  1. Daria ha detto:

    Si, davvero è tornata la voglia di cotto e di legumi… bellissimo il colore di questo riso, lo proporrò alle birbe!

  2. Cristina ha detto:

    Questo riso mi fa impazzire! Da acquilina in bocca. Lo devo provare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...