Pesto trapanese

DSC09026Oggi una ricettina velocissima, estiva e versatilissima!

Il pesto trapanese io non l’avevo mai assaggiato, e ora mi domando: ma perchè ho aspettato tutto questo tempo?? Praticamente racchiude tutti i sapori dell’estate ed è ottimo per condire pasta, cereali, piadine, tartine..

A me ricorda molto il sugo di pomodoro con la ricotta, forse per la sua consistenza, ad ogni modo vi assicuro che è buonissimo!

Spero proprio di avervi convinto a provarlo, perchè purtroppo ora devo tornare di corsa al lavoro, quindi non ho tutto questo tempo per elencarvi tutti i pregi di questa salsina😉 ma vi prometto che quanto prima pubblicherò una ricettina veloce e gustosa con cui utilizzarlo!

Ma prima di salutarvi vi ricordo il mitico contest “il buongiorno si vede dal mattino”!
Aspetto le vostre golosissime ricette!!

BannerContestColazioniIl primo contest de La Tana del Riccio
vuole raccogliere le vostre colazioni-coccola,
quelle che vi danno la giusta carica e che vi preparate,
o preparate per i vostri cari
ricordando che si tratta del pasto più importante,
che vi aiuta ad iniziare bene la giornata e vi fornisce tanta energia!

Pesto trapanese

Ingredienti:

mezzo bicchiere di mandorle bianche
un pomodoro cuore di bue
un bicchiere di pomodori secchi sottolio
un mazzetto di basilico
uno spicchio d’aglio
sale e peperoncino q.b.
olio evo q.b.

Frullare le mandorle fino a ridurle in farina, aggiungere poi i pomodori secchi scolati, l’aglio e il basilico e continuare a frullare. Infine aggiungere anche il pomodoro a pezzetti e poi l’olio evo a filo in modo da ottenere una consistenza cremosa.

Aggiustare di sale e peperoncino, rigirare e conservare in frigo (o freezer) coperto con un filo di olio evo.

Questa voce è stata pubblicata in antipasti, crudo, ricette base, salse sughi condimenti, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Pesto trapanese

  1. Astrid ha detto:

    Buonissimo questo pesto!
    I pomodori secchi sono la mia passioneeee *-*

  2. Daria ha detto:

    Ma sai che non l’ho mai provato neppure io? Devo rimediare, pomodori freschi e secchi non mancano!

  3. soniabarducci1947 ha detto:

    Ho fatto la ricetta, Buonissima la consiglio anche alle mie amiche.

  4. veggieriot09 ha detto:

    Come al solito amo le tue ricettine, semplici ma gustosissime! Anche io mi aggiungo ai fan dei pomodori secchi, ma quanto sono buoni?! Prossima settimana finalmente avrò un pochino di tempo da dedicare alla cucina e non mancherò di postare la ricetta per il contest; tuttavia non posso non provare anche il pestino che mi proponi, troppo buono😉

    • xcesca ha detto:

      😀
      Potremmo fare il club delle dipendenti da pomodori secchi! Anch’io ultimamente ho poco tempo da dedicare alla cucina.. ma oggi che piove e in teoria non dovrei lavorare (non si sa mai che arrivi una chiamata) devo recuperare un po’ e quindi: crema al nocciolato, ciabatte senza impasto, forse nuovo post (ma non c’è abbastanza luce per le foto!!), suocera a cena e magari un dolce veloce visto che è una vita che non ne faccio🙂

  5. Pingback: Insalata di pasta senza glutine al pesto trapanese | la tana del riccio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...