Crema al cocco con mirtilli al naturale

coppa cocco mirtilliOggi inizia la settimana ma per fortuna per me è giorno di riposo dopo aver lavorato tutto il fine settimana.

Ci tenevo a pubblicare questo dolce al cucchiaio che proprio ieri hanno assaggiato in tanti e che sembra essere piaciuto visto che in diversi mi hanno chiesto la ricetta. A dir la verità in quell’occasione l’ho preparata usando lo zucchero, i miei dolci probabilmente alle papille dei più sembrerebbero poco dolci e questo già lo sapete 😉

L’abbinamento cocco mirtilli ormai avete capito che mi piace molto e l’ho già usato per una crostata alla crema e per dei cupcake, ma trovo che i dolci al cucchiaio siano perfetti per un fine pasto ed eleganti da servire.
Proprio preparando queste ricette, con le creme avanzate, avevo fatto dei mini bicchierini che mi erano piaciuti molto.

Tempo fa qualcosa di simile era stato pubblicato sul bellissimo blog PepeAzzurro, ma a noi piacciono le cose più budinose e meno gelatinose e così ecco la versione della tana. 🙂
In questo caso per accompagnare ho usato dei mirtilli al naturale preparati seguendo la ricetta di “Confetture al naturale” di Federica Del Guerra.

E con queste cremose coppette vi auguro una dolce settimana!

coppacoccomirtilli1

Crema al cocco con mirtilli al naturale

Ingredienti per 4 coppette:

400 ml di latte di cocco
50 gr di maizena
4 cucchiai di malto di riso

per i mirtilli al naturale:

250 gr di mirtilli
un cucchiaio di zucchero di canna

Preparare in anticipo i mirtilli: lavarli, asciugarli e disporli nei vasetti da conserva. Nel frattempo sciogliere lo zucchero in poca acqua fino a formare uno sciroppo e versarlo sui mirtilli. Chiudere i vasetti e sterilizzarli per 10 minuti.

Sciogliere la maizena nel latte di cocco, aggiungere il malto di riso e cuocere a fuoco basso continuando a mescolare finchè la crema non si sarà addensata. Aspettare che si stiepidisca e versarla nelle coppette livellandola battendole nel palmo della mano.

Lasciar raffreddare a temperatura ambiente e conservare poi in frigo. Prima di servire decorare con i mirtilli al naturale.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in conserve, conserve dolci, dolci, dolci al cucchiaio, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Crema al cocco con mirtilli al naturale

  1. Mila ha detto:

    Che buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!

  2. Daria ha detto:

    Golosissimo questo dessert! Non ho mai preparato i mirtilli in questo modo, mi sembra facile e comodo. Hai provato anche con altra frutta?

    • xcesca ha detto:

      In effetti i mirtilli conservati così rimangono saporiti ma appunto “al naturale”. Purtroppo non sono esperta di conserve e nel dubbio sto tenendo i vasetti in frigo, non ho ancora provato con altra frutta!
      Se provi fammi sapere!

  3. Dany Pepeazzurro ha detto:

    Eccolaaaaaaaaaaaaaaa, veh che sono qua col cucchiaino pronto! [leggere con accento emiliano, please <3] E grazie mille di esserti ricordata della nostra versione, praticamente la ricetta d'esordio del blog! Purtroppo, per i mirtilli, qua tocca ripiegare sul mercato e non sulla raccolta self-service, ma… c'è stato stamattina (Aaaaaargh!)! Ho segnato sull'agenda, lunedì capatina alla bancarella di frutta e poi replico la tua versione e vediamo cosa dice il mio diffidentissimo M.I. (ovvero: Milanese Imbruttito), che alla fine si sbafa comunque ogni cosa eccetto gli asparagi!

  4. Sissa ha detto:

    Preferisco anche io le versioni cremose (sarà anche perché con l’agar agar proprio non riesco a fare la pace nonostante i ripetuti esperimenti!)!
    Notte!
    Sissa

    • xcesca ha detto:

      Io con l’agar agar vado a periodi.. spesso non mi da problemi e poi sul più bello, magari quando devo cucinare per molte persone, mi tradisce 😉
      Ciao Sissa!

  5. Felicia ha detto:

    Che voglia di affondare il cucchiaino in questa golosità!!!! adoro le creme e l’appagamento che regalano. Interessate la marmellata…. sicuramente da provare 🙂

  6. Pingback: Formaggini di kefir sottolio | la tana del riccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...