Mousse al sambuco e fragole

Il ritorno dalle ferie è stato piuttosto traumatico e così mi sono ritrovata nel fine settimana dolorante e influenzata. La parola d’ordine della domenica è stata lentezza, e devo dire che per una volta ci sono riuscita e nonostante non abbia fatto le corse posso considerare la giornata produttiva. Ho preparato delle treccine con la pasta madre, ho aiutato il moroso a imbottigliare la birra, ho riposato e giocato in giardino con i miei nipotini.

La vacanza è andata bene, non poteva essere diversamente. La Scozia è un paese affascinante, verdissimo e selvaggio e anche Edimburgo ha decisamente un suo perchè.

Per quanto riguarda l’aspetto culinario il fritto va per la maggiore, assieme alle patate e alla carne, ma qualche soluzione si trova sempre e nei supermercati spuntano anche barrette raw di frutta secca, crackers di avena, noci di tutti i tipi e verdura porzionata.
La birra invece ha un suo perchè 😉


Oggi vi propongo un dolce fresco e leggero, facile da fare e senza cottura. Era da un po’ che avevo in mente l’abbinamento fragole e sambuco, e così prima della partenza l’ho preparato in poco tempo usando gli ultimi due muffin avanzati. Poi magari più avanti vi faccio vedere come ho utilizzato gli altri 😉

E visto che è lunedì partecipo molto volentieri al 100% Vegetal Monday de La Cucina della Capra.

Mousse al sambuco e fragole

Ingredienti per 4 porzioni:

400 gr di yogurt di soia scolato per una notte
70 gr di panna di cocco (la parte solida del latte tenuto in frigo)
200 gr di fragole
1-2 muffin o torta
sciroppo di sambuco

per decorare:

4 piccole fragole
foglie di menta
fiori di sambuco

Lavare le fragole e dolcificarle con 6 cucchiai di sciroppo di sambuco. Lasciarle marinare per qualche ora in frigo.

Frullare lo yogurt di soia con la panna di cocco ed aggiungere lo sciroppo di sambuco fino al grado di dolcezza desiderato.

Scolare le fragole conservando la marinatura, se fosse poca aggiungere altro sciroppo di sambuco. Tagliare il muffin (o la torta avanzata) a fettine, immergerle nello sciroppo di fragole e sambuco e disporle sul fondo di quattro coppette.
Disporre un paio di cucchiai di fragole sopra alle fettine di muffin e completare con la crema di yogurt e cocco.

Decorare con fragole piccole e intatte, le foglioline di menta e qualche fiore di sambuco, lasciare poi riposare 4 ore in frigo prima di consumare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dolci, dolci al cucchiaio, senza glutine. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Mousse al sambuco e fragole

  1. Chiara ha detto:

    Mi immagino la bontà di questa mousse…un’accoppiata davvero vincente! un bacio

  2. Daria ha detto:

    Bellissimo abbinamento e uso dello sciroppo di sambuco… proverò presto questa mousse!

  3. Terry ha detto:

    Sono una grande fan dei fiori di sambuco che ho abbinato e declinato in tanti modi…quest’anno avevo raccolto poco sambuco, con cui c’ho fatto la marmellata di arance amare e basta… poi un giro in montagna e zac… li i sambuchi erano ancora in fiore, così ho una nuova versione di sciroppo e poi ne ho seccati un po’… due modi per poter godere del loro aroma ancora nei prossimi mesi!
    Mi sa comunque di non averlo mai abbinato alle fragole e la cosa mi ispira molto! vorrei una coppetta ora! 🙂

  4. Felicia ha detto:

    Delizioso, invitante, fresco…. mi piace tantissimo!!!! che voglia di allungare la mano per poterlo gustare!!!! ma perchè non è possibile….. dovrebbero inventare un pc speciale…. con distributore di cibo 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...