Migliotto alle lenticchie rosse e curcuma in pentola a pressione

Mah, non so che tempo faccia da voi ma qui diluvia, fa freddo e c’è vento, e come sempre questo peggiora con l’avvicinarsi del fine settimana.

Sto mangiando un sacco di frutta e le porzioni di verdura (già abbondanti), stanno quasi raddoppiando.. ma quando vedo questo tempo sento ancora il bisogno di qualcosa che mi scaldi il pancino e così vi propongo un piatto che è stata la mia coccola negli ultimi mesi quando avevo poco tempo, freddo e voglia di qualcosa di buono.

Dopo il risotto semintegrale in pentola a pressione, ho fatto un po’ di prove con il miglio, un cereale che mi piace molto ma che non preparo spesso per pigrizia. Beh, con questa ricetta non avrete più scuse: in 10 minuti avrete un piatto completo ed appagante sporcando solo una pentola.

Vi lascio la ricetta e scappo al lavoro!

Aggiornamento a novembre 2013:
Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! di novembre, ospitato da IlMondoDiCì.

Migliotto alle lenticchie rosse e curcuma

Ingredienti per due persone:

una tazzina abbondante di miglio
una tazzina scarsa di lenticchie rosse decorticate
4 tazzine abbondanti di acqua
un pizzico di sale
un cucchiaino di curcuma
uno spicchio d’aglio
un cucchiaio di olio evo

Nella pentola a pressione scaldare l’olio con l’aglio a cui avrete tolto l’anima e la curcuma. Quando inizia a profumare aggiungere il miglio e le lenticchie e tostarle per qualche minuto.

Rimuovere l’aglio, versare l’acqua leggermente salata e portare a pressione lasciando cuocere a fuoco basso per 10 minuti. Spegnere il fuoco e far calare la pressione.

Servire il migliotto con una spolverata di prezzemolo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cereali, dal mondo, legumi, piatti unici, primi, ricette base, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

19 risposte a Migliotto alle lenticchie rosse e curcuma in pentola a pressione

  1. Sara ha detto:

    mmmmh, Cesca, perfetta questa ricetta; stavo proprio cercando qualcosa di rapido, sano, nutriente e coccoloso per domani…trovato! grazie mille, ti farò sapere (anche se userò le lenticchie che ho in casa, quelle “normali”). Un bacione!

  2. Chiara ha detto:

    Mamma mia non se ne può più di questo tempoooo!!! 😦
    Ma toglimi una curiosità su cui ho discusso con il moroso: il miglio e il cous cous sono la stessa cosa?

  3. CescaQB ha detto:

    Mmmmmhhhh….bonoooo e CALDOOOOO
    E’ passata la metà di maggio e io sono vestita di pile e vengo tentata da questi piatti…ma insomma!!!!!
    Giallissimoooo, se lo cucino di sicuro mi macchio 😀 matematico!

    • xcesca ha detto:

      Fra, anch’io ho voglia di sole, caldo, belle giornate! E invece sono qui con questi piattini.. no comment!
      Dai che a cucinare non ti sporchi, fa tutto la pentola a pressione.. magari a mangiare è più facile 😉

  4. perlinazzurra ha detto:

    Dove posso trovare la curcuma franci? e le lenticchie decorticate?

    • xcesca ha detto:

      La curcuma la trovi un po’ ovunque, nel reparto spezie. Le lenticchie rosse decorticate invece nei negozio bio, io le prendo sfuse al ranocchio.

      • perlinazzurra ha detto:

        Ho comperato la curcuma! Buonaa!! E ho fatto un pane integrale con ricotta (lo so… non è permessa) e curcuma che è venuto buonissimo ma sopratutto morbido e bello da vedersi!

  5. Felicia ha detto:

    Adoro tutto quello che scalda il pancino!!! questo piatto è una vera e propria coccola….. invitante e appagante 🙂

  6. Daria ha detto:

    Buonissimo! Non ho la pentola a pressione, ma di solito lo faccio col metodo per assorbimento dell’acqua… ah, già che ci sono ti avviso che ti ho lasciato un pensierino da me…

    • xcesca ha detto:

      Io a volte faccio fatica ad organizzarmi per tempo e quindi mi fa comodo la pentola a pressione.. la uso soprattutto per la cottura di cereali integrali e legumi, quando ho poco tempo. Per le verdure invece preferisco cotture più delicate e rapide.
      Grazie per il tuo pensiero!!
      Buon fine settimana 🙂

  7. Mari_ ha detto:

    ciao! questa ricetta mi ispira parecchio e vorrei provarla stasera..io però in casa ho solo le lenticchie precotte (quelle in latta)..lo so che non è assolutamente la stessa cosa ma a volte per fare prima mi tornano più comode! tu credi che si possa fare lo stesso con quelle? come mi consigli di fare? ciao e grazie in anticipo 🙂

    • xcesca ha detto:

      Ciao!
      Con le lenticchie precotte non otterrai un risultato cremosissimo come in questo caso proprio perchè le lenticchie decorticate si sfaldano, ma potresti provare a frullare una parte di lenticchie con l’acqua richiesta e ad unirle da subito al miglio, cuocere in pentola a pressione e a fine cottura mescolare delle lenticchie intere e lasciar cuocere ancora qualche minuto scoperto per far insaporire il tutto.
      Fammi sapere come è venuto! 😉

  8. simona ha detto:

    buonissimo! ricetta super e i miracoli della pentola a pressione fanno sempre comodo! GRAZIE!

  9. Pingback: Salutiamoci: mangiare bene per stare bene – lenticchie | la tana del riccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...