Torta di mele allo yogurt

Diciamocelo: dire “torta di mele” è un po’ come dire “sapore di casa” anche se le varianti sono sempre infinite. Si tratta del dolce casalingo per eccellenza, ma la bellezza è che ogni casa ha la sua ricetta, rigorosamente fatta ad occhio.

Io non avevo ancora una mia ricetta, ma credo di averla trovata finalmente. L’ho preparata per i colleghi la settimana scorsa ed è piaciuta, quindi posso considerarla anche a prova di onnivoro.. e qui ci sta un sospiro di sollievo..

Ma veniamo a come sono arrivata a questa combinazione di ingredienti: ormai un sacco di tempo fa avevo adocchiato questa torta di VeganSwiss, ora SaporeDiMamma. Non credo però di averla mai fatta nella sua versione originale dal momento che non volevo metterci lo zucchero. Ad ogni modo l’ho subito amata perché adatta a mille varianti, anche sottoforma di muffin.

Inizialmente avevo sostituito lo zucchero con il malto di riso, usandone meno rispetto alle dosi, ma in questo caso ho preferito usare il succo concentrato di mela trattandosi appunto di una torta di mele.

Insomma, è una torta senza gusti strambi, con il classicissimo connubio mele-cannella-uvetta-limone. Il vantaggio è che non contiene zuccheri semplici, farine troppo raffinate e latticini. Ah, e se ve lo state chiedendo la risposta è “no, non ho dimenticato le uova tra gli ingredienti, non lo ho proprio messe!“.

Porto questa ricetta al 100% Vegetal Monday, della Cucina della Capra..

.. un dolcino senza troppi sensi di colpa direi che ci sta per iniziare bene la settimana e in vista delle prossime strafogate di cioccolato 🙂

Vi ricordo che è nata da poco la pagina Facebook della tana del riccio! Per saperne di più cliccate sull’immagine qui sotto!

PaginaFB

Torta di mele allo yogurt

Ingredienti per uno stampo da 20 cm:

140 gr di farina semintegrale
70 gr di farina di mais fioretto
2 cucchiaini di bicarbonato
un cucchiaino di cannella
250 gr di yogurt di soia
100 gr di succo concentrato di mela
un pugno di uvetta
25 gr di olio evo
25 gr di olio di mais
due mele
la buccia di mezzo limone
un cucchiaino di zucchero integrale di canna

Mescolare tra loro le farine con il bicarbonato e la cannella. In un altro recipiente miscelare lo yogurt con l’olio, il succo concentrato di mela, l’uvetta e la buccia di limone.

Sbucciare e tagliare a cubetti una mela. Versare gli ingredienti liquidi in quelli secchi, aggiungere la mela e mescolare velocemente.

Versare in uno stampo oliato e infarinato e decorare con la restante mela tagliata a fettine. Spolverare infine con poco zucchero integrale di canna.

Infornare a 180° facendo la prova stecchino prima di prelevare il dolce dal forno.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in 100% vegetal monday, dolci, progetti, torte, vegan e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

17 risposte a Torta di mele allo yogurt

  1. cucinoincina ha detto:

    come dici tu la torta di mele e’ sempre un must e non ci si sbaglia mai, ma visto che anche tu cerchi la ricetta perfetta anche con tanti senza, ti assicuro che viene bene anche senza lo yogurt di soia! magari sara’ la prossima prova 😉

    • xcesca ha detto:

      sicuramente è una ricetta ancora in evoluzione, ma a me lo yogurt piace molto. Ma visto che non sempre lo ho in casa, sicuramente prima o poi sperimenterò una ricetta senza..
      qualche suggerimento? 🙂

  2. Pingback: 100% vegetal monday | La Cucina della Capra

  3. meravigliosa come al solito! la voglio assolutamente provare!

  4. CescaQB ha detto:

    TYroppo invitante ne vorrei una fetta ora per merenda 😛

  5. notedicucina ha detto:

    Ommammina che meraviglia! Sai che anche noi siamo sempre alla ricerca della ricetta perfetta per la torta di mele? L’idea di usare il concentrato per dolcificare è ottima. La prossima volta proveremo sicuramente. Lo yogurt, poi, dovrebbe dare una consistenza soffice da urlo! Brava brava 😀

  6. cami ha detto:

    Adoro la farina di mais e credo proprio che regali un bel sapore rustico!
    Di torte di mele ne ho viste diverse , anch’io ho la mia versione molto molto semplice nella quale anch’io utilizzo il succo di mela…magari un giorno la propongo anch’io 🙂

  7. Chiara ha detto:

    Mi sembra ottima anche la tua versione vegan!! 🙂

  8. andrea ha detto:

    Ciao, c’è un piccolo premio per te da parte nostra! 😉 un’altro! 😉
    E’ qui http://raccontidicucina.wordpress.com/2013/03/26/premio-the-versatile-blogger/

  9. Pingback: Seitan caramel(l)ato su letto di zucca | la tana del riccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...