Ravioli di mole alla panna di avocado

Giornate piene, non ho tempo di sperimentare e il cucinare si limita a mettere insieme qualcosa di rapido. Solo una cenetta tra amiche, una settimana fa, in cui ho preparato un piatto che al momento rimane senza foto, vedremo se riesco a recuperare qualcosa..

Intanto oggi vi propongo un piatto improvvisato ma davvero particolare.

Stavo preparando i cajincì, quando mi sono accorta che avevo poco ripieno rispetto alla quantità di pasta. Potevo scegliere di fare delle semplici tagliatelle, ma invece ho aperto il frigo e guardato quel poco che conteneva.
L’occhio è caduto su degli azuki cotti il giorno prima.. vediamo.. mi ricordano il Messico, in particolare il mole (il mole poblano per la precisione), ovvero una salsa composta da un numero infinito di spezie tra cui il cacao e l’immancabile peperoncino.

Massì, proviamoci. Azuki, spezie, cacao, crema di mandorle.. un po’ di miso che non c’entra niente ma in fondo ci sta. Assaggio e non mi dispiace. Non ho molto tempo, ancora meno ingredienti, ed una sperimentazione ogni tanto ci sta 🙂

Metto tutto su un tagliere ben infarinato e ficco in freezer per un altro momento. Poi il momento per cucinarlo è arrivato, in una pausa pranzo frettolosa, e con un ripieno così particolare e saporito volevo qualcosa di delicato per accompagnare, ma che possibilmente richiamasse ancora il Messico.

Le varie panne vegetali le uso davvero raramente, e così ho pensato di inventarmene una con l’avocado. Che dire, provatela.. delicata, semplicissima ed appropriata per il suo sapore neutro.

Buona giornata a tutti!

Ravioli di mole alla panna di avocado

Ingredienti per 3 porzioni:

100 gr di farina di segale
100 gr di farina di grano duro
un pizzico di sale
un cucchiaio di lecitina di soia
un cucchiaio di olio evo
100 gr di acqua

per il ripieno:

un piatto di azuki cotti
un cucchiaino di miso di riso
un cucchiaino di crema di mandorle
pepe nero, cannella, zenzero, noce moscata, peperoncino affumicato, curcuma, cacao, aglio in polvere q.b.

per il condimento:

mezzo avocado
qualche goccia di succo di limone
una tazzina di acqua
un pizzico di sale integrale
pepe nero q.b.

Sciogliere la lecitina in poca acqua calda, aggiungere anche l’olio e frullare il composto in modo da togliere i granellini di lecitina. Aggiungere alla restante acqua il composto appena preparato e versarlo sulle farine già mescolate tra loro con il sale. Coprire e lasciar riposare mentre si prepara il ripieno.

Con una forchetta schiacciare i fagioli, unire il miso, la crema di mandorle e un pizzico di ciascuna spezia regolando secondo il gusto personale.

Riprendere l’impasto e tirare la sfoglia ad uno spessore di 1 mm. Tagliare tanti cerchi di circa 6 cm di diametro. Al centro di ogni cerchio mettere un cucchiaino di composto di azuki, bagnare leggermente i bordi e sigillarli premendo con le dita.  A questo punto unire gli estremi di ogni mezzaluna tra loro formando i ravioli.

Cuocere per un paio di minuti i ravioli un abbondante acqua salata. Nel frattempo frullare l’avocado con succo di limone, sale e acqua tiepida sufficiente per formare un composto della consistenza della panna.

Scolare i ravioli, condirli con la panna di avocado e spolverarli di pepe nero. Servire immediatamente.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal mondo, pasta fresca, piatti unici, primi, salse sughi condimenti, vegan e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Ravioli di mole alla panna di avocado

  1. Katy ha detto:

    Particolarissimi e, immagino, buonissimi!
    L’idea della panna di avocado è fantastica, se non solo per quel bel colore 😀

  2. CescaQB ha detto:

    Non ho mai pensato all’uso dell’avocado (questo tesoro della natura) come condimento della pasta. Grazie millissime per aver fatto arrivare fino a me la tua ricetta, forse non mi metterò a fare i ravioli (son pigra e ancora col braccio dolorante, l’altro adesso però :D) ma prenderò mille spunti da questa ricetta 🙂

  3. xcesca ha detto:

    Katy, Cesca.. ho messo la ricetta anche nella categoria salse proprio perché penso che questa panna di avocado possa essere una valida alternativa a quelle più industriali. Io ho lanciato il sasso e ora.. via libera alle sperimentazioni! 🙂

  4. Barbara ha detto:

    sono strepitosi!
    impossibile resistere ad un piatto così, per me almeno.
    complimenti veramente….

  5. Cami ha detto:

    Oddio lo ammetto, forse Adriano non gradirebbe il ripieno così particolare… Non ama nemmeno le mandorle 😦 , ma la panna di avocado deve essere spaziale… Io l’ho impiegato tempo fa per fare una pasta ma ho ridotto in crema e condito nulla di così particolare come la tua panna davvero speciale!!! 😀

  6. Lo ha detto:

    è una sperimentazione che mi lascia senza parole…ho imparato qualcosa da ogni parte della ricetta…dalla pasta alla panna ….wow!!!

  7. Pingback: Ravioli di mole alla panna di avocado | la tana del riccio » webindex24.ch - News aus dem Web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...