Salutiamoci: mangiare bene per stare bene – fave e/o piselli

Ci sono certi food blog che proprio mi piacciono.. non solo per le ricette pubblicate, ma anche per il pensiero che c’è dietro. Ed è proprio da tre di questi blog, per la precisione Briggi’sHome, Galline2ndLife e StellaDiSale, che nasce un progetto che reputo bellissimo e nobile: Salutiamoci.

Hehe, carinissimo il logo, no? Tutto merito di Cobrizo!

In pratica si tratta di un contest molto particolare, vi riporto parte di quanto scrive StellaDiSale:

La sfida è cucinare qualcosa di buono, bello e soprattutto sano. Scoprire nuovi ingredienti, approfondire la conoscenza del rapporto tra cibo e salute, affinare il gusto, evitare scorciatoie industriali, sperimentare, rispettare l’ingrediente nella sua stagionalità.
Seguire le indicazioni dei medici che si occupano di prevenzione di tumori e altre malattie gravi senza mai pensare che questo sia mortificante e triste, anzi, al contrario, pensando che sia prima di tutto un atto d’amore verso se stessi e poi verso chi ci sta vicino e mangia quello che cuciniamo.

Dopo aver letto questo non potevo non partecipare!

Come funziona? Ogni primo giorno del mese il blog ospitante (sì, perché una cosa allargata!)  scrive un post dedicato lanciando l’ingrediente per quel mese.
Non si vincono premi, non ci sono gare, non ci sono sponsor.

Le regole sono le seguenti:

  1. chiunque può partecipare scrivendo una ricetta in tema con l’ingrediente proposto ed ha tempo per tutto il mese in corso;
  2. bisogna seguire le indicazioni di questa tabella che presenta tre colonne (ingredienti non permessi, ingredienti permessi ma non consigliati e ingredienti consigliati);
  3. la ricetta va inviata al blog ospitante (mandando il link al post sul blog o inviando la ricetta per mail;
  4. nel post va linkato il post originale (questo) e inserito il logo;
  5. può anche essere una ricetta già pubblicata ma va fatto un post nuovo.

La tabella in questione è stata decisa seguendo le indicazioni di Cascina Rosa e mi ha fatto molto piacere constatare che della prima colonna consumo proprio poco (poche farine raffinate, sciroppo d’acero e caffè ma sempre in dosi abbastanza ridotte).

Cosa ci si guadagna? Alla fine del mese verrà fatta una raccolta con tutte le ricette, quindi si guadagnerà tanta salute.. tanti modi per cucinare cibi gustosi e che ci fanno bene, un nuovo modo di ragionare pensando ai nostri pasti, un incentivo per migliorare il nostro stile di vita per quanto riguarda l’alimentazione. In pratica è il regalo più bello che si possa ottenere, no?

In questa occasione voglio partecipare con una ricetta che ho già postato tempo fa e già testata da Daria, una garanzia praticamente.. sto parlando delle chicche di polenta su letto di piselli al tè matcha.

Per la ricetta vi rimando al post originario, vorrei solo aggiungere alcune note sugli ingredienti che ho usato: tutti gli ingredienti che ho usato sono biologici (non lo specifico mai ma è quasi sempre così), il sale è integrale e il dado vegetale è autoprodotto con verdure e sale sempre integrale.

Beh, cosa aspettate a partecipare? L’ho già detto che mi piace un sacco questa iniziativa??😉

Questa voce è stata pubblicata in contest, piatti unici, primi, progetti, riciclo, salutiamoci!, vegan e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Salutiamoci: mangiare bene per stare bene – fave e/o piselli

  1. Daria ha detto:

    Bellissima iniziativa… mi sa che partecipo anch’io! Grazie della segnalazione, anche della citazione, nonchè della ricetta dei buonissimi gnocchi di polenta!

  2. notedicucina ha detto:

    Che dire… L’iniziativa è davvero interessante, le chicche al tè macha fantastiche! Non l’abbiamo mai sperimentato in cucina. Specialmente nelle ricette salate è molto raro trovarlo. Ci hai incuriositi davvero, l’aspetto è splendido!

  3. Nadir ha detto:

    Mi piace! ritorno in giornata per approfondire i link e poi vedo cosa riesco a combinare🙂

  4. Herbs ha detto:

    Interessantissima iniziativa! adesso mi spulcio le tabelle: mi farebbe bene dare un occhio in più a quello che preparo e mangio!
    rinnovo i complimenti per le chicche di polenta, sono ancora nella famosa lista delle ricette da provare😉

  5. Marianna ha detto:

    Bella ricetta, complimenti, me l’ero persa a dire il vero e ora casca proprio a fagiolo (o a pisello?!), la voglio provare! io adoro il blog di Stella, ma non conoscevo gli altri due, bella scoperta🙂 . L’iniziativa è stupenda, davvero un’idea grandiosa! siamo degli estimatori di Berrino e abbiamo letto e apprezzato il libro in questione, quindi non vedo l’ora di partecipare anche io!

  6. unavnelpiatto ha detto:

    Ma sai che proprio ieri leggevo di quest’iniziativa🙂 che mi piace tantissimo e alla quale partecipo anch’io con la mia prossima ricetta ^^
    Intanto bellissima ricetta, le tue chicche di polenta me la segno, perché é poprio sfiziosa! ^^

  7. Questo contest è un idea bellissima conosco le ricette di Cascina Rosa che ho ritrovato nel libro di Giovanni Allegro ed ho ripresentato nel mio blog, di contest così ce ne vorrebbero di più se riesco partecipapo volentieri

  8. xcesca ha detto:

    grazie mille!!
    Il libro di cui si parla non l’ho ancora letto.. ma lo terrò d’occhio!

  9. Arianna ha detto:

    Bellissima questa iniziativa….e per la ricetta mi era piaciuta molto!!!!!

  10. Lo ha detto:

    grazie mille per averci portato questa ricetta davvero buona e soprattutto di aver voluto parlare della nostra iniziativa…. siamo davvero contente che susciti interesse…
    p.s. per favore puoi mandarmi una mail a questo indirizzo galline2ndlife@yahoo.it….avevo bisogno di dirti una cosa🙂

  11. Sissa ha detto:

    Eh già l’iniziativa è proprio bella. Seguirò tutto con curiosità!
    Notte cara🙂

  12. Lo ha detto:

    toc toc….volevo dirti che da Stella è pronto il pdf del Salutiamoci di maggio: fave e piselli. Sei pronta ora per partecipare a giugno? Ti aspettiamo🙂

  13. Pingback: Finger food di zucchine e nocciole per Salutiamoci! | la tana del riccio

  14. Pingback: Orzo al pesto di rucola con pomodori secchi, zucchine e limone per Salutiamoci! | la tana del riccio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...