Risotto aguacate

Prima che passi la stagione mi affretto a pubblicare questa ricetta semplice ma delicata.. ovviamente è dedicata a chi ama l’avocado!

Mi trovo bene a fare i risotti con il riso semintegrale.. certo, non è la stessa cosa, ma abbinato a ingredienti cremosi quasi non si nota la differenza, e la salute ci guadagna!
Al riso semintegrale (ma anche all’orzo che fatica maggiormente a rilasciare amido) infatti, di solito abbino la zucca, polpa di carciofi, topinambur, lenticchie o piselli decorticati.. in questo modo la cremosità delle verdure o dei legumi va a compensare e rende il tutto più morbido.

Come già detto sono golosissima di avocado, ma non lo prendo quasi mai dato che non si può definire certo un frutto locale.. ma ogni tanto si trova proveniente dalla nostra Sicilia, e quindi bisogna approfittarne!

Risotto aguacate

Ingredienti per due porzioni:

160 gr di riso semintegrale
1 piccolo porro
1 cucchiaio di olio evo
mezzo bicchiere di birra (facoltativo)
brodo vegetale q.b.
1 avocado
qualche goccia di succo di limone

Appassire il porro nell’olio aggiungendo poca acqua in modo che non attacchi. Aggiungere il riso e rigirare per qualche minuto. Sfumare con la birra e lasciar evaporare completamente.

A questo punto le scelte possibili sono due: procedere come per un normale risotto aggiungendo poco brodo alla volta e continuando a mescolare, oppure versare il doppio del volume del riso in brodo, coprire e lasciar cuocere a fuoco lento fino al completo assorbimento del liquido.

Sbucciare l’avocado e schiacciarlo con la forchetta, aggiungere qualche goccia di succo di limone.

A cottura ultimata mantecare il riso con la crema di avocado e lasciar riposare un paio di minuti prima di servire.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in primi, riso, senza glutine, vegan e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Risotto aguacate

  1. feelfreeglutenfree ha detto:

    Mi sono imbattuta da un paio di giorni nel tuo blog e sto scoprendo ricette moooolto interessanti: direi che mi piace molto!!! Ora continuo con l’esplorazione…

    • xcesca ha detto:

      Ciao FeelFree! Grazie mille! Negli ultimi anni ho imparato a fare a meno di tanti alimenti, ma devo ammettere che avrei abbastanza difficoltà se dovessi fare senza glutine.. più che altro mi mancherebbero tantissimi alimenti! Il tuo blog mi sarà di buono spunto.. e potrebbe essere una bella sfida provare più ricette gluten free 🙂
      A presto allora!

      • feelfreeglutenfree ha detto:

        Da quello che ho visto non avrai sicuramente difficoltà a sperimentare: fortunatamente la natura offre tanti alimenti gluten free e tu sei proprio brava! A presto. Michela

  2. Katy ha detto:

    Ma dai, avocado siculo?! Io non l’ho mai visto!
    Ennesima cosa in comune…anch’io tendo a comprare locale, mi sento sempre in colpa a mangiare cose esotiche…ma, ahimé, ad alcune non so proprio resistere. Banane e datteri in primis, che però prendo all’equo-solidale e almeno così si aiuta qualcuno, e farina di cocco che orami è come una droga per me.

    Questo risotto oltre ad essere sicuramente buonissimo, ha proprio un colore incantevole 🙂
    Ricetta splendida.

  3. Herbs ha detto:

    mi piacerebbe moltissimo avere un bell’albero d’avocado. Secondo me qui da noi si troverebbe bene! e poi potrei farci questo bellissimo risotto col riso semintegrale!
    intanto il semone ha fatto la radiciona, si è spaccato ed è venuto fuori un simil asparago pronto a tirar fuori le foglioline.. chissà come andrà!

  4. xcesca ha detto:

    @katy: sisi, esistono! ma purtroppo e` davvero difficile trovarli.. Anch’io a certe cose non resisto e quindi faccio come te e le compro all’altromercato 🙂 Il risotto e` semplicissimo, ma ti assicuro che e` proprio delicato!
    @herbs: tifo per la tua piantina!! cosi` tra qualche anno potremmo organizzare degli scambi di prodotti tra nord e sud!! 😉 Certo che non mi dispiacerebbe vedere sul tuo blog anche i progressi della piantina.. hehe

    • Katy ha detto:

      Quando si dice il caso…questa mattina sono andata all’ipercoop con mia mamma e all’ortofrutta c’erano gli avocado siciliani con tanto di cartello ad indicare questo nuovo sbocco del nostro mercato agricolo 😀
      Ho subito pensato a te, a questo splendido risotto…e l’ho preso!
      Spero di riuscirne a ricavare qualcosa di buono, ho ancora qualche giorno prima che giunga a piena maturazione 🙂

      PS Io l’ho pagato qualcosa come 4.30 euro al kg, non è pochissimo, ma tanto uno quanti avocado compra? Io ne ho preso uno e ho speso meno di un eurino…quindi, tutto sommato, non è così caro! 🙂

      • xcesca ha detto:

        avocado venduti al kg?? qui purtroppo è solo un miraggio.. sono tutti venduti al pezzo.. ma conto di trovarli alla fiera Fa’ la cosa giusta a Milano!

      • Katy ha detto:

        Sì, sì! Al kilo! 🙂
        Buona giornata 🙂 ..qui piove! Sgrunt!

  5. Cesca*QB ha detto:

    Accostamenti di sapori decisamente inaspettati che sono certa sorprendono positivamente il palato ^_^
    Dell’avvocato siculo sentii parlare dai dei fruttariani, mi dissero che l’unico difetto era il suo prezzo…e ti pareva….ma una volta ogni tanto si può fare!! 😉

  6. notedicucina ha detto:

    Altrochè, se lo adoriamo! L’avocado crea dipendenza! E poi il tuo riso ha un colore bellissimo :-). Mette allegria!

  7. ravanellocurioso ha detto:

    così non l’ho mai provato … ma l’aspetto è strepitosamente invitante!

  8. xcesca ha detto:

    @cesca: in effetti non sono economici, ma quelle due volte l’anno che lo trovo faccio un’eccezione 😉
    @notedicucina: anche voi amanti del verde? noi ci siamo dipinti di verde la parete dietro al letto 🙂
    @ravanella: grazie! ed è pure buono!

  9. Sissa ha detto:

    Mi piace lo spunto specie per il fatto che adoro cucinare con la frutta!
    Notte,
    Sissa

  10. Mimì ha detto:

    Che bel risotto verde Cesca.
    Appena mi capita fra le mani un bel avocado, provo la ricetta per il Moroso 🙂
    Gnam!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...