Crostatina paesaggio innevato

Ormai sembra che quest’inverno stia volgendo al termine, ma lo dico piano visto che per la prossima settimana sembra che il tempo peggiorerà. Ad ogni modo volevo affrettarmi a pubblicare questa ricettina.. che a dir la verità più che una ricetta è un’idea di presentazione dato che per il resto è semplice semplice. Si tratta di un piccolo paesaggio innevato!

Probabilmente potrebbe essere un modo per far mangiare il cavolo romanesco ai bambini, ma di sicuro con il moroso non ha funzionato.. c’era pure il tofu che si rifiuta di assaggiare da quando ho provato a propinargli dei wurstel di tofu nell’insalata di riso!

Ad ogni modo se qualcuno con bambini volesse provare, venga a raccontarmi come è andata!

In questo caso magari nell’impasto usate l’acqua al posto della birra.. io ho usato della birra autoprodotta che non era venuta benissimo..

Prossimamente arriverà anche un dolcetto a base di birra..

Se vi avanzasse un po’ di impasto potete fare dei buonissimi crackers facendo la sfoglia più sottile!

Crostatina paesaggio innevato

Ingredienti per quattro crostatine:

150 gr di farina di farro integrale
30 gr di olio evo
1 cucchiaino di sale
1 pizzico di bicarbonato
birra autoprodotta q.b.

per la besciamella:

2 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di farina
400 ml di latte di soia
sale, pepe e noce moscata

per guarnire:

1 pezzetto di tofu
1 piccolo cavolo romanesco
4 mandorle bianche
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio di succo di limone
pepe

Mescolare la farina con il sale e il bicarbonato, versare a filo l’olio continuando a mescolare con una forchetta per formare delle briciole. Unire la birra fredda necessaria a formare un impasto compatto e lasciarlo riposare in frigo per mezz’ora.

Nel frattempo tagliare il tofu in modo da ottenere 4 casette e lasciarle marinare con salsa di soia e succo di limone.
Cuocere al vapore il cavolo romanesco tagliato a cimette e tagliare finemente le mandorle bianche.

Rosolare brevemente la farina nell’olio, versare il latte tutto d’un colpo e continuare a mescolare affinché si sciolgano tutti i grumi. Salare e continuare la cottura finché non si sarà addensata. Aggiungere una spolverata di pepe nero, mescolare e spegnere il fuoco.

Stendere la sfoglia alta 3-4 mm e rivestire quattro stampi da crostatina bucando la superficie con una forchetta. Cuocere in forno caldo a 180°.

Rosolare in poco olio le casette di tofu su tutti i lati.

Formare le crostatine versando in ognuna qualche cucchiaiata di besciamella, disponendo gli alberelli di cavolo romanesco e una casetta di tofu. Infine formare la stradina con del pepe nero e spolverare con la polvere di mandorle.

Se necessario ripassare in forno per stiepidirle.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in antipasti, finger food, soia tofu e seitan, vegan e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Crostatina paesaggio innevato

  1. Daria ha detto:

    Le mie bimbe le mangerebbero di sicuro, senza tofu però – quello non lo vogliono proprio vedere! 🙂 Io preparo una cosa simile in forma di tortino con i cavolfiori ricoperti di besciamella…

  2. luby ha detto:

    ma è una piccola opera d’arte ^_^

  3. xcesca ha detto:

    @daria: magari potresti provare a fare la casetta di seitan, con un crostino di pane o con la zucca, la patata.. e largo spazio alla fantasia. Cavolfiori e besciamella è un piatto buonissimo!!
    @luby: grazie!! 🙂

  4. Herbs ha detto:

    è veramente poetico, bello e ben pensato! 🙂
    che bello autoprodursi la birra, anche qua ci stiamo organizzando per poterlo fare presto! ci darai qualche consiglio? 😉

  5. Pingback: Cupcake orzo e birra | la tana del riccio

  6. ravanellocurioso ha detto:

    semplicemente geniale ed adorabile ! BRAVISSIMA!

  7. Semplicemente bellissima! e chissà che buona!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...