Tortino ai datteri con salsa al cioccolato e mandorle

Tempo fa parlavo con stelladisale del concentrato di dattero che non avevo mai provato, e della possibilità di farselo in casa.

Beh, l’ultimo numero di Cucina Naturale mi ha dato lo spunto per rimboccarmi le maniche e fare questa prova anche perché i datteri mi piacciono molto. Infatti la rivista propone un tortino ai datteri senza zuccheri che ho subito provato (con qualche piccola modifica).

Quindi per prima cosa mi sono un po’ inventata come fare questo concentrato di dattero e ne è risultata una purea dolcissima e buonissima che ora sto conservando in un vasetto in frigo e immagino di dover consumare in breve tempo. Così la mattina addolcisco il porridge con un paio di cucchiaini di questa crema.
Con le dosi che ho fatto ne esce un vasettino piccolo.

Il tortino da solo è stato una vera sorpresa, e a dir la verità non necessita di nient’altro se non una bella tazza di tisana fumante.. ma per una presentazione più raffinata viene proposto con una salsa al cioccolato fondente con una schiumetta di latte di mandorla.

Le principali modifiche le ho fatte proprio a questa salsetta, che secondo me era un po’ troppo pesantina contenendo anche malto e olio. Ad ogni modo vi consiglio di non esagerare con le dosi altrimenti coprirebbe troppo il sapore del tortino.

Io ho usato cioccolato all’85% ma vi avviso che con questo la salsa risulta parecchio amara, roba da intenditori insomma. Vale sempre la regola dell’assaggio e al limite addolcite a piacere.

Ah, non avendo in casa il latte di mandorla l’ho preparato sul momento ma senza filtrarlo e con quello avanzato ci ho fatto merenda oggi!

Tortino ai datteri con salsa al cioccolato e mandorle

Ingredienti per 4 tortini:

50 gr di farina integrale di farro
20 gr di farina 0
1 cucchiaino di cremor tartaro
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di scorza di limone
10 gr di succo concentrato di mela
30 gr di acqua
30 gr di concentrato di dattero
30 gr di olio di mais
4 datteri

per il concentrato di dattero:

100 gr di datteri
200 gr di acqua
1 pizzico di sale

per il latte di mandorla:

20 gr di mandorle bianche
200 ml di acqua
2 cucchiaini di concentrato di dattero

per la salsa:

30 gr di cioccolato fondente
30 gr di latte di mandorla

Per prima cosa preparare il concentrato tagliando a pezzettini i datteri e mettendoli a cuocere a fuoco lento con l’acqua e il sale. Lasciare coperto mescolando di tanto in tanto finché non saranno quasi sciolti.
Frullare il tutto.

Per i tortini mescolare tra loro gli ingredienti asciutti e quelli liquidi separatamente. Unire i due composti miscelandoli velocemente ed aggiungendo per ultimi i datteri tagliati a cubetti. Versare il composto in 4 stampini da muffin e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti.

Per il latte di mandorla frullare a lungo le mandorle con l’acqua e volendo filtrare il tutto tramite un tessuto sottile.

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzettato con 30 gr di latte di mandorla senza smettere di mescolare.

Scaldare leggermente il restante latte di mandorla e tornare a frullarlo con due cucchiaini di concentrato di dattero cercando di incorporare più aria possibile.

Servire i tortini con delle piccole ciotole individuali in cui avrete versato un cucchiaio di salsa al cioccolato e la schiuma di mandorla.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in autoproduzione, dolci, dolci monoporzione, ricette base, vegan e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Tortino ai datteri con salsa al cioccolato e mandorle

  1. Herbs ha detto:

    io devo appacificarmi coi datteri, non so perchè li snobbo così tanto. mi sono sempre sembrati quei frutti delle feste che mangia a volontà solo mia mamma ed io non gli ho mai dato una chance, ma si può? ad ogni modo questi tortini sono meravigliosi con quelle gobbette e quelle escrescenze dolci, e la crema è davvero molto scenografica! complimenti!

  2. Arianna ha detto:

    Ho tutto! Devo assolutamente provarli!! Buonissimi!!!

  3. xcesca ha detto:

    @herbs: anch’io in realtà li ho sempre snobbati.. mia mamma li faceva con dentro la mandorla (niente mascarpone!) magari sotto natale o per festeggiare con degli amici africani la fine del ramadan 🙂 .. tutto fino a quest’anno quando ho voluto dargli un’altra chance.. provaci anche tu! Hehe, effettivamente fanno tenerezza così tutti “sbrufolosi”
    @arianna: provaci, in realtà sono velocissimi da fare! e poi torna a raccontarmi se ti sono piaciuti 🙂

  4. Cesca*QB ha detto:

    Io i datteri li ho rivalutati solo l’anno scorso, credo che ne rimasi stomacata dopo delle abbuffate infantili 😀 Il concetrato di dattero lo adoro alla follia e tu mi hai dato un imput bellissimo per farlo home*made. Grazie ^_^

  5. stelladisale ha detto:

    che bella ricetta! il succo concentrato di dattero lo dovrò fare anche io perchè dove lo prendevo non lo tengono più perchè nessuno lo comprava, lo trovo davvero perfetto come dolcificante 🙂

  6. xcesca ha detto:

    @cesca: secondo me è da perfezionare la ricetta dello sciroppo perché la mia è una purea più che un concentrato, ma ad ogni modo va benissimo per dolcificare, la conservabilità invece è ridotta a pochi giorni (se non finisce prima.. hehe!)
    @stelladisale: grazie! teniamoci aggiornate sull’autoproduzione di succhi concentrati allora! 😉

  7. Nadir ha detto:

    Ma che bontà! io adoro i datteri al naturale, ho sempre snobbato quelli glassati.
    quindi la purea di datteri non può che piacermi 🙂

    • xcesca ha detto:

      Bravissima Nadir che hai specificato questa cosa dei datteri glassati! Ma io mi domando: sono così buoni e dolci di loro, perchè aggiungerci del pessimo sciroppo di glucosio??

  8. Pingback: Torta noci carote dattero per Salutiamoci! | la tana del riccio

  9. Pingback: Mostaccioli senza glutine e veg|Senza è buono

  10. Pingback: Biscotti di frolla senza glutine e vegan|Senza è buono

  11. Pingback: Biscotti di frolla senza glutine e vegan bigusto… perchè “du gust is megl che one”!!! – Logo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...