Muffins alle carote e nocciole per i bambini di Rocchetta Vara

Con questa ricetta volevo partecipare alla bellissima iniziativa proposta qui da Melagranata. Di quanto è successo in Liguria lo sappiamo tutti, ma tra le tante cose sono state gravemente danneggiate delle strutture della cooperativa Gulliver,  che si occupa di accogliere bambini, anziani e disabili. Per maggiori dettagli vi invito a leggere il post originale dove potete trovare anche le coordinate bancarie per una donazione.

Ma vi chiederete cosa centrano dei muffins in tutto questo. Beh, l’invito ai food blogger è di creare una ricetta che andrà a far parte di una raccolta che potranno stampare e vendere per raccogliere fondi per il ripristino delle strutture.

Questi dolcetti mi sembravano adatti a questo scopo perché sono molto gustosi, energetici e pure sani. Insomma, potrebbero essere un’ottima merenda per i bambini! Inoltre non contengono zucchero ed ho usato farina integrale e quindi viene limitato l’impatto glicemico, cosa da non sottovalutare nemmeno per i più piccoli.

Nell’attesa di trovare l’olio di arachidi biologico (resistente al calore come l’olio evo, ma più delicato), questa volta ho usato metà olio extravergine e metà olio di mais per non alterare troppo il gusto.

Aggiornamento a settembre 2013:
Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! di settembre con noci e nocciole, ospitato da LesMadeleinesDiProust.

Muffins alle carote e nocciole

Ingredienti per 10 muffins:

100 gr di farina integrale
100 gr di farina di kamut
10 gr di cremor tartaro
30 gr di nocciole tostate e tritate (o farina di nocciole)
30 gr di olio evo
30 gr di olio di mais
125 gr di malto di riso
1 cucchiaino abbondante di crema di nocciole
125 gr di latte di soia
100 gr di carote grattugiate (circa una carota)

Mescolare bene tra loro le farine con il lievito e le nocciole tritate finemente.

A parte passare con il frullatore a immersione tutti gli ingredienti liquidi (oli, malto, crema di nocciole e latte). Aggiungere poi le carote grattugiate ma senza frullare ancora.

Versare gli ingredienti umidi in quelli solidi e mescolare il minimo necessario. Riempire i  pirottini da muffin fino a 3/4 e cuocere in forno già caldo a 180° fino a doratura.

Questa voce è stata pubblicata in dolci, dolci monoporzione, progetti, salutiamoci!, vegan e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Muffins alle carote e nocciole per i bambini di Rocchetta Vara

  1. Herbs ha detto:

    ah! ancora quel cremor tartaro😉
    ottima iniziativa, mi sono ripromessa di pubblicare anche io una ricetta, sto aspettando di trovarne una adatta. Questi muffins sono proprio appetitosi!

  2. Herbs ha detto:

    p.s.: sei stata invitata al 7link project dalla sottoscritta,
    http://herbivorsconfessions.wordpress.com/2011/11/21/my-7-link-project/
    se ti va, sei la benvenuta!🙂

  3. Pingback: Una ricetta per i bambini di Rocchetta Vara. La Melagranata

  4. notedicucina ha detto:

    Non è che se ne può prenotare un paio per domattina a colazione? In cambio offresi fetta di crostata di prugne appena sfornata🙂. Bellissimi!

  5. Pingback: Salutiamoci: mangiare bene per stare bene – noci e nocciole | la tana del riccio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...