Zuppetta di ceci e spinaci al curry con basmati integrale

Sono tornata! Il rientro drastico alla vita di tutti i giorni non è stato facilissimo, visto anche il male un po’ ovunque, soprattutto ai piedi, dato dal gran girovagare per las calles.
Ad ogni modo non mi lamento, anzi, ogni tanto sento proprio la necessità di tornare in quei posti e soprattutto di riabbracciare amici che non vedevo da tantissimo (alcuni addirittura tre anni!) e sentire che la distanza non ha allentato l’amicizia!

Come uso fare già da un po’ i miei “souvenir” consistono il più delle volte in prodotti trovati nei mercati dei posti che visito, possibilmente non reperibili qui o comunque più locali là! Ma non ho ancora fatto la foto alla mia spesa al mercato, quindi vi tocca aspettare.

Forse questo post avrei dovuto intitolarlo “garbanzos y espinacas con curry” visto che la prima volta che l’ho assaggiato ero a Cadiz, un paio di anni fa. L’abbinamento ceci e spinaci l’ho visto varie volte ma solo in Spagna e con il curry è qualcosa in più. Qui vi propongo la mia versione rivisitata che, accompagnata da del riso basmati integrale, può essere un piatto unico completo. Io l’ho mangiato proprio così, prendendo un po’ di riso e bagnandolo leggermente con il brodo della zuppetta.

Con questo metodo di cottura il riso integrale si cuoce molto bene e non rischiate di buttare assieme all’acqua di cottura tutte le sue proprietà dato che viene assorbita completamente. Inoltre con un po’ di organizzazione non si perde poi tanto tempo e non è una cattiva abitudine abituarsi a consumarlo più spesso.

Aggiornamento a marzo 2013:
Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! che questo mese è ospitato da Katia di pappa&cicci.

Aggiornamento a ottobre 2013:
Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! che questo mese è ospitato da Giuliana del blog SatsukiEnCusine.

Aggiornamento ad aprile 2014:
Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! spinacioso di questo mese, ospitato da Neofrieda del blog Passato tra le mani.

Zuppetta di ceci e spinaci al curry con basmati integrale

Ingredienti per una porzione abbondante:

1 bicchiere di ceci cotti
1 pugno di spinaci freschi
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaino abbondante di curry
1 tazza di brodo vegetale
1 cucchiaino di olio evo

per il riso:

60 gr di riso basmati integrale
il doppio del suo volume in acqua
un pizzico di sale grosso integrale
un cucchiaino di gomasio alle alghe (facoltativo)

Scaldare a fuoco basso l’olio con l’aglio sbucciato ma intero e il curry. Quando si comincia a sprigionare il sapore delle spezie aggiungere i ceci e rigirare il tutto per due minuti.

Lavare gli spinaci, tagliarli a striscioline, sgocciolarli leggermente ed aggiungerli ai ceci lasciando cuocere ancora 5 minuti.

Versare nella pentola il brodo bollente, coprire e lasciar sobbollire 20 minuti in modo che i sapori si amalgamino.

Nel frattempo versare il riso in una pentola con il doppio del suo volume di acqua fredda e il sale. Coprire e lasciar cuocere sul fuoco più piccolo al minimo finché non avrà assorbito tutta l’acqua (ci vorrà circa una mezz’ora).

Mettere sul fondo di una ciotola il gomasio (ma va bene anche un cucchiaino di semi di sesamo tostati). Versare il riso premendolo leggermente con il dorso di un cucchiaio e lasciar riposare un paio di minuti prima di capovolgerlo sul piatto da portata su cui appoggerete la ciotola della zuppetta.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dal mondo, legumi, minestre e zuppe, piatti unici, primi, riso, secondi, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Zuppetta di ceci e spinaci al curry con basmati integrale

  1. perlinazzurra ha detto:

    :o))))) HO comperato il gomasio alle alghe la settimana scorsa!!!!! Da provare questa ricettina!

  2. xcesca ha detto:

    già! è proprio buono e così riesco a mangiare le alghe che solitamente non mi convincono del tutto!

  3. ravanellocurioso ha detto:

    … Ravanella è sempre pronta a stupire gli amici, a postare ricette per incuriosire gli onnivori, sempre tesa a … ma quando sono a casa, farei follie per una cena buona e bella come quella da te descritta … i cibi che preferisco, le consistenze che mi appasionano, la semplicità che mi fa sentire bene! brava! (e sempre complimenti per le foto e le presentazioni!)

  4. xcesca ha detto:

    hehe, anch’io quando cucino per altri faccio cose un po’ diverse, ma per me il vero cibo coccola è questo 🙂
    grazie mille, sei gentilissima!

  5. Pingback: Falafel per Salutiamoci! | la tana del riccio

  6. Pingback: La mia dis[PENSA] invasettata sfusa | la tana del riccio

  7. cinciadelbosco ha detto:

    come mi ispira questa zuppa, un insieme davvero azzeccato, da provare! Complimenti anche per la presentazione! ciao Su

  8. Pingback: Veg maki integrali | la tana del riccio

  9. Pingback: Frullati spinaciosi per Salutiamoci! e Laboratorio sui pranzi fuori | la tana del riccio

  10. neofrieda79 ha detto:

    Assolutamente d’accordo sulla cottura per assorbimento. Che bella vista ^_^

  11. Pingback: Salutiamoci in aprile: gli spinaci! | Passato tra le mani

  12. Pingback: Riso integrale per Salutiamoci | Satsuki in cucina

  13. Pingback: Riso con lenticchie rosse, broccoli e funghi porcini | Natura e Mente in Cucina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...