Crema di carote e zenzero

Tra queste giornate uggiose e la prima influenza stagionale mi viene sempre più voglia di alimenti caldi e coccolosi.

Questa crema l’ho scovata in un libro preso ormai parecchi anni fa a Barcelona.. avete presente quei libri che si trovano veramente a poco, a volte di discutibile qualità, del tipo 3×2? Ecco..
Il libro è “Verduras y hortalizas – nuevas y saborosas recetas” e devo ammettere che contiene ricette un po’ per tutti i gusti, da quelle etniche con ingredienti a volte poco reperibili, ai classici della cucina italiana, ad abbinamenti nuovi che incuriosiscono.

La ricetta originale prevedeva anche foglie di coriandolo fresco, ma a me non piace molto, e non saprei nemmeno dove reperirlo qui.

Una cosa da non sottovalutare è che si tratta di una crema senza patate, che può essere anche, in dosi più ridotte, un semplice “antipasto” per scaldare lo stomaco e prepararlo a ricevere altri alimenti. Una cosa che ho imparato dalla gastrite infatti è l’abitudine (quando possibile) di iniziare il pasto con qualcosa di caldo (anche una semplice tazza di brodo di verdure o di miso, o un tè verde). Un piccolo consiglio che mi sento di darvi per i prossimi mesi insomma.

Crema di carote e zenzero

Ingredienti per circa 4 persone:

1 kg di carote
1 cipolla dorata
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
750 ml di brodo di verdure
prezzemolo e pepe a piacimento

Tritare la cipolla e lasciarla appassire assieme allo zenzero nell’olio a cui avrete aggiunto anche un cucchiaio di acqua.

Sbucciare e affettare le carote ed aggiungerle alle cipolle, lasciar stufare qualche minuto dopodiché aggiungere il brodo bollente, coprire, e far cuocere almeno 15 minuti finché le carote non sono molto morbide.

Frullare a crema le verdure ed aggiungere ancora un po’ di brodo fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Distribuire nelle ciotole individuali e cospargere a piacimento con pepe, prezzemolo e zenzero tagliato sottile.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in minestre e zuppe, primi, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...