Spadellata mediterranea di seitan

Ed ecco, come promesso, una ricetta con il seitan. Si tratta di una spadellata facile facile e veloce adatta a salutare gli ultimi sapori dell’estate.

Anche in questo caso la differenza la fanno gli ingredienti, dei pomodori fuori stagione o delle olive non proprio saporite cambiano completamente il gusto (io avevo i pomodorini dell’orticello e le olive in salamoia della mamma.. meglio di così!). Quindi se volete provarla vi consiglio di affrettarvi.

Spadellata mediterranea di seitan

Ingredienti per una porzione:

1 pugno di seitan tagliato a listarelle
10 pomodori datterini
1 cucchiaino di paté di pomodori secchi
5-6 olive nere in salamoia
1 cucchiaio di capperi sott’olio
origano
farina
olio evo

Lasciar marinare per qualche ora il seitan nel suo brodo di cottura dopodiché strizzarlo bene e infarinarlo molto leggermente.

Scaldare un cucchiaino di olio in una padella e aggiungerci il seitan, rigirandolo finchè non si sarà formata la crosticina superficiale.

Aggiungere i datterini tagliati a metà per il lungo, le olive, i capperi, l’origano e il patè di pomodori secchi e far cuocere ancora 10 minuti in modo che i sapori si amalgamino bene. Non serve l’aggiunta di sale dato che seitan, olive, capperi e paté sono già sufficientemente salati.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in secondi, soia tofu e seitan, vegan e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Spadellata mediterranea di seitan

  1. Pingback: Spirali di pasta bicolore | la tana del riccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...