Frullati spinaciosi per Salutiamoci! e Laboratorio sui pranzi fuori

Rieccomi!

Queste vacanze stanno volando, o forse dovrei dire che sono volate. Quest’anno le abbiamo passate tra l’ospedale e il divano di casa causa operazione al ginocchio del moroso. Mi dicono che prima o poi succede a chi gioca a calcio.. mah, ad ogni modo tutto sommato lo vedo sereno, a parte che è un’anima in pena. L’altro giorno sono andata a casa vecchia a recuperare un po’ di cose e quando torno lo trovo in cucina su una gamba sola a prepararmi il risotto.. :)

Ma queste giornate sono occupate anche dalla preparazione di un laboratorio che terrò in occasione di Rovereto Città Fiorita.

Domenica 27 aprile – ore 16.00 Cortile Urbano di Via Roma – Rovereto

Pranzo fuori – ridurre i rifiuti mangiando meglio

Quest’anno proporrò un laboratorio dedicato ai pranzi fuori casa. Che sia per lavoro o per ozio non sempre è facile conciliare le proprie scelte alimentari con quello che si trova sul mercato e troppo spesso si rischia di mangiare troppo grasso, troppo dolce, troppo salato spendendo tanto, producendo molti rifiuti, e rimanendo appesantiti.
Il laboratorio si terrà anche in caso di brutto tempo.

Ma veniamo alle ricette di oggi.. avevo in mente tante idee spinaciose per Salutiamoci! di questo mese, ma non sono ancora riuscita a realizzarle. Oggi allora vi propongo un po’ di proposte verdi dall’archivio e due frullatoni (con queste belle giornate mi è proprio tornata la voglia di bevande ricche di frutta e verdura!).

Ma partiamo dai primi, con le spirali di pasta bicolore..


..i rustici cajincí..


e per rimanere in tema di primi tirolesi, gli strangolapreti.


Poi ho trovato tre zuppe: una vellutata di spinaci e rosmarino..


.. una zuppetta di ceci e spinaci al curry..


.. e una crema verde all’avena.

Ma come vi avevo accennato ho preparato anche due frullati, quello della prima foto, con banane e cocco, e quello di questa, con mela e kiwi.

Ecco, tutta questa carrellata la porto a Neofrieda del blog Passato tra le mani che ospita il verdissimo Salutiamoci! di questo mese.

Allora vi aspetto al laboratorio di domenica! A presto!

Smoothie banana e spinaci

Ingredienti:

una banana
un pugno di spinaci freschi
un cucchiaino di semi di lino
un cucchiaino di farina di cocco
latte di mandorla q.b.

Tagliare la banana a rondelle e le foglie di spinaci a striscioline, frullare il tutto con i semi di lino e la farina di cocco regolando la quantità di latte di mandorla.

Consumare immediatamente.

 

Frullato mela kiwi e spinaci

Ingredienti:

una mela
un kiwi
un pugno di spinaci freschi
un cucchiaio di succo concentrato di mela
acqua q.b.

Tagliare la mela (con la buccia) a fettine, sbucciare il kiwi ed aggiungerlo insieme agli spinaci nel frullatore. Versare il succo concentrato di mela e l’acqua e frullare.

Consumare immediatamente.

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in bevande, cereali, legumi, minestre e zuppe, pasta fresca, piatti unici, primi, progetti, riso, salutiamoci!, senza glutine, vegan e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Frullati spinaciosi per Salutiamoci! e Laboratorio sui pranzi fuori

  1. lasphigadigrano ha detto:

    Tutto fantastico :D Appena ho due minuti leggo tutto con calma!

  2. londarmonica ha detto:

    Caspiterina, perché una ricetta era troppo riduttiva… Grazie, tutte da emulare!

  3. claudia ha detto:

    le due idee per i frullati verranno provate molto molto presto!!! anche il resto ha un aspetto stupendo!

  4. neofrieda79 ha detto:

    Che bellissime idee e che presentazioni fantastiche! Ottima idea quella del laboratorio, bisogna incentivare le piccole azioni quotidiane. Bravissima!

    • xcesca ha detto:

      Hehe, anche se il tempo non è dalla mia parte, mi ritengo soddisfatta, non c’erano tante persone ma erano tutte mamme con i loro figli (che pure hanno cucinato e assaggiato).
      Sono sempre più convinta che bisogna partire dai bambini!

      • neofrieda79 ha detto:

        Sì. dai bambini e contemporaneamente dai genitori e da tutta la famiglia :-) Bravissima!

  5. neofrieda79 ha detto:

    Inserito il frullato e adesso arrivo con il resto :-D Grazieeee!

  6. Pingback: Salutiamoci in aprile: gli spinaci! | Passato tra le mani

  7. Terry ha detto:

    Buoooono! ….questo abbinamento voglio proprio provarlo!

  8. Pingback: Cestini di mousse al gianduia e cannellini | la tana del riccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...